Chiavari nuoto-Piacenza

La Chiavari Nuoto Rimanda ancora l’appuntamento con la prima vittoria stagionale. Finisce infatti 10 a 10 tra i verde blu e il Piacenza, Un punto importante che muove la classifica dopo una serie pesante di sconfitte.

I ragazzi di Pisano riescono ad agguantare il pareggio proprio nell’ultimo minuto di gioco con un tiro da fuori di Mangiante dopo che all’intervallo la squadra chiavarese si era trovata sotto di 4 gol. 

Grande rimpianto, per una prima frazione che i verde blu avrebbero dovuto chiudere con largo vantaggio, grazie ad almeno 2 “uno contro zero”  e 3 superiorità numeriche fallite per eccessiva precipitazione. “Abbiamo iniziato la partita attanagliati dalla nostra paura di tirare in porta in maniera decisa, come invece proviamo durante la settimana in allenamento – commenta Pisano – Questo pareggio comunque rappresenta un punto guadagnato perché voluto, l’aver segnato 10 gol ci deve dare la sicurezza di avere le capacità di sapere tirare meglio e di poter giocare al livello di tutte le altre squadre. Dobbiamo continuare a lavorare duramente  e sperare che tutti i ragazzi si sblocchino in fase di finalizzazione. Io spero che oggi sia davvero un punto di ripartenza”.

Appuntamento sabato 22 in trasferta contro la neopromossa Andrea Doria. 

(2-2, 1-4, 2-3, 5-1)

Formazioni:

Chiavari Nuoto: Dinu, Ghio, Lanzi 1, Mangiante 3, Russo, Durli, Laurita, Pagliuchi 3, Raineri 3, Romanengo, Raffo, Bellio, Brandoni. 

Allenatore: Pisano

Pallanuoto Piacenza: Bernardi , Branca 4, Alessio, Lamoure, Martini, Bianchi, Merlo 3, Fanzini,Pea 2, Zanoli 1, Zanetti, Pasotti, Mastrogiovanni.

Allenatore: Fresia

Arbitro: Paduano

Superiorità numeriche: Chiavari Nuoto 4/6 + 3 rigori, Piacenza pallanuoto 3/5