Andrea Doria-Chiavari Nuoto parla Pisano

Trasferta insidiosa per la Chiavari Nuoto che sabato 22 alle 17, a Lago Figoi, farà visita alla neopromossa Andrea Doria. 

I verdeblu sono reduci dal pareggio casalingo contro la pallanuoto Piacenza e vogliono confermare il momento positivo provando a guadagnare i primi 3 punti stagionali: “Con il Piacenza – analizza Pisano – abbiamo recuperato all’ultimo tempo, ci è rimasto un po’ di amaro in bocca perché potevamo anche vincere, il pareggio, alla fine, è stato sicuramente il risultato più giusto.

Sabato affrontiamo l’Andrea Doria, squadra che sta facendo un ottimo campionato per essere una neopromossa; ci aspetterà una partita molto pesante anche dal punto di vista fisico. Il punto che abbiamo guadagnato la scorsa giornata ci ha dato entusiasmo, per contro però nella settimana abbiamo avuto diversi acciacchi, tra febbre, colpi vari e spalle indolenzite. Diciamo che dal punto di vista fisico non siamo riusciti a preparare la partita al meglio ma andiamo a Genova consapevoli che dobbiamo provare a fare risultato. I ragazzi devono avere la consapevolezza che possiamo fare risultato con chiunque anche contro le squadre più forti. Siamo ancora alla ricerca di una stabilità di gioco, soprattutto in attacco, perché come difesa siamo la quinta compagine del campionato, mentre davanti siamo nettamente indietro rispetto agli altri, dobbiamo continuare a lavorare per migliorare proprio in fase offensiva”. 

Appuntamento allora per sabato 22 alle 17 alla piscina di Lago Figoi.

Forza Chiavari Nuoto!