Campionati Nazionali su base regionale Nuoto-Sincro post-covid

Quando Chiavari Nuoto ha coraggiosamente riaperto, nessuno prospettava una ripartenza agonistica, soprattutto in termini di gestione e di partecipazione.

Eppure loro, i nostri Agonisti, dal 25 Maggio ogni giorno erano lì: chi a macinare vasche, chi a provare tuffi, chi a migliorare elasticità e flessibilità.

Ragazzi, adolescenti che in piena estate, in piena pandemia, hanno deciso di continuare, di spronarsi a vicenda, di farcela, per amore dello sport e della squadra.

La stessa squadra che il primo di Agosto ha deciso di presentarsi all’ultima gara, portando a termine un lavoro durato un anno, tra nuoto in vasca, lavori a secco e circuiti via web.

Manifestazione organizzata dal Comitato Regionale Ligure, un Campionato italiano su base regionale con un programma snello e in piena sicurezza per tutelera società ed atleti.

Tra varie defezioni e assenze da parte di altre società, Chiavari Nuoto è riuscita  a gareggiare a Sciorba con il settore nuoto e a Savona con il settore sincro, portando a casa diverse buone prestazioni personali.

Oltre alle buone prestazioni, questi campionati hanno dato linfa e motivazione ai nostri ragazzi che sono pronti a continuare ciò che di buono è stato fatto dalla ripresa degli allenamenti ad oggi, verso il raggiungimento di obiettivi sempre più ambiziosi e uno spirito di squadra sempre più forte.