Seconda prova regionale Esordienti A-B

Seconda prova regionale Esordienti A-B

Domenica 24 Gennaio è una grande giornata per la piscina di Largo Pessagno di Chiavari: finalmente si torna a gareggiare e in ‘casa’!
Un bellissimo segnale ripartire con i più giovani, quelli che caratterizzano più di tutti lo spirito sportivo della Chiavari Nuoto e quelli per cui la società ha voluto tener duro, nonostante le difficoltà.
Sarà anche per questo motivo che moltissimi fra genitori e collaboratori si sono prodigati per la buona riuscita di questo evento, organizzato a porte chiuse e seguendo le linee guida della federazione.
Venendo invece alle gare abbiamo visto gli esordienti A destreggiarsi nei 200 stile – 400 misti – 100 dorso – 200 rana, mentre i piccoli esordienti B si sono approcciati ai 100 dorso – 50 rana – 200 stile.
I più grandi, messi alla prova su gare tutt’altro che semplici, hanno dimostrato una grande crescita sia dal punto di vista tecnico che in modo ancora più evidente da quello mentale, disputando gare grintose “all’arrembaggio” anche nelle gare in cui si sentivano meno sicuri.
Passando invece ai più giovani si può dire che finalmente si inizia a vedere un vero approccio alla gara da agonisti, una dimensione che solo l’esperienza e quindi fare gare, può dare. Meno agitazione e più attenzione quindi uniti alla spensieratezza che contraddistingue i ragazzi della loro età e che non dovrebbe mancare mai. Inoltre si sono visti dei buonissimi passi avanti dal punto di vista tecnico dando diversi spunti sia agli allenatori che agli atleti su come e cosa ci sia ancora da migliorare.
Queste gare danno perciò un ottimo slancio verso il proseguo di una stagione nata travagliata ma che si sta rivelando bella ed entusiasmante come sempre.
No Comments

Post A Comment

+ 9 = 16